NL

NL

Den Haag, Extinction Rebellion blocca le strade

Extinction Rebellion manifesterà ogni giorno all’Aia questa settimana. “Stiamo bloccando il cuore dell’Aia e dichiarando un’emergenza climatica”, afferma il gruppo che ha iniziato blocchi da lunedì a mezzogiorno. Centinaia di persone si sono radunate nelle vicinanze della Kamer e occupano l’incrocio tra Prins Clauslaan e Bezuidenhoutseweg.

Con il blocco, il gruppo d’azione vuole “esigere che il governo renda i Paesi Bassi climaticamente neutri entro il 2025″. “La crisi è adesso. I piani parlano del 2050, ma ci vuole troppo tempo”, dice Tess Osterhold al programma radiofonico West Wordt Wakker.

‘Questo è il modo più efficace. Abbiamo cercato molte volte di attirare l’attenzione con le petizioni, ma  non ha funzionato”, afferma Osterhold.

La polizia è presente nell’area e ha cercato di liberare gli incroci, dopodiché un gruppo ha liberato un incrocio e si è unito agli attivisti vicino all’edificio della Kamer. Alcuni di loro sedevano lì per strada. Gli attivisti si sono anche incatenati a un camion.

Il comune dell’Aia ha indicato che faciliterà il più possibile le manifestazioni di questa settimana ma  avverte inoltre che le azioni devono essere svolte in maniera ordinata. 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli