screenshot: twitter

Ancora una serata di follia a Duindorp, un’area costiera di Den Haag, nelle vicinanze del litorale di Scheveningen: dopo un weekend difficile anche stasera l’area è stata teatro di scontro tra la polizia e i residenti.

Secondo la stampa locale, nonostante le misure di sicurezza adottate dal comune, una cinquantina di persone ha iniziato ad appiccare il fuoco ad oggetti e a sparare petardi proseguendo anche quando il nucleo antisommossa è intervenuto sul posto.

La zona è stata chiusa dagli agenti che hanno condotto diversi arresti. Solo alle 22 gli agenti sono riusciti a riportare la calma nella zona.