NL

NL

Den Haag, al Mc Donald’s con lame e martelli. In manette 4 adolescenti (14-17 anni)

La polizia ha arrestato quattro adolescenti tra i 14  ei 17 anni in un McDonald’s dell’Aia: avevano in tasca grossi coltelli e martelli, dice Omroepwest. Le armi sono state trovate durante una perquisizione venerdì scorso, ha scritto lunedì su Instagram un agente di polizia del commissariato di Jan Hendrikstraat. “Questo non è bello”, ha detto la polizia.

Da tempo gli agenti di polizia prestano attenzione ad un McDonald’s nel centro della città dove si sono verificati diversi episodi spiacevoli. I giovani sono stati arrestati e poi rimandati a casa. Dovranno essere interrogati, scrive Omroepwest.

Il possesso di coltelli e altre armi da parte dei giovani all’Aia sembra essere un problema crescente: una settimana fa, un ragazzo di 15 anni è stato ferito in un accoltellamento in un market notturno nel quartiere Escamp. Per questo episodio sono stati arrestati tre minorenni e il sindaco ha emesso un divieto di assembramento per i seguenti quartieri: Meppelweg, Bouwlustlaan, Hengelolaan e Randveen (i quartieri Venen e Oorden)  fino a venerdì 6 gennaio.

SHARE

Altri articoli