Da venerdì 21 ottobre, l’Archivio municipale dell’Aia, l’Haags Gemeentearchief ha inaugurato una mostra fotografica interamente dedicata ai 50 anni del Paard, il simbolo della vita notturna della capitale.

In questa mostra, i visitatori possono osservare, attraverso gli scatti di 5 decenni, l’evoluzione di stili, culture e periodi storici che hanno attraversato l’iconica venue, visti dal punto di vista dei visitatori stessi e dai fotografi del Paard. Molti scatti sono stati inviati da spettatori stessi dell’epoca, con foto che risalgono addirittura ai primi anni ’70.

Il 21 ottobre 1972, il  Paard aprì battenti e  da allora, la sala principale e il cafè hanno ospitato tutto ciò che la musica e la cultura dell’ultimo mezzo secolo hanno prodotto, da band a dj e dal punk al reggaeton.

La mostra 50 anni di PAARD 50 è visitabile dal 21 ottobre a De Galerij nel tunnel del tram alla stazione di Spui, sotto l’incrocio Spui/Grote Marktstraat ed è aperta tutti i giorni dalle 6:00 alle 23:30. L’ingresso è gratuito.