L’accoltellamento mortale a Den Bosch in cui una giovane di 20 anni è morta la notte scorsa è stato trasmesso in streaming su Instagram, dicono alcuni media tra cui Omroep Brabant.

Anche la polizia ha visto le immagini e ne tiene conto nelle indagini: il clip, potrebbe essere stato realizzato da una 21enne di Den Bosch, arrestata ieri dopo l’incidente. Secondo la polizia, le donne erano imparentate e e vivevano nella stessa casa.

L’accoltellamento è avvenuto ieri sera intorno alle 19.30 in una casa della città brabantina e il motivo non è ancora chiaro. La vittima di 20 anni è prima riuscita a fuggire di casa e ha bussato alla porta dei vicini per chiedere aiuto ed è poi deceduta lì.

Nell’incidente è rimasto gravemente ferito anche un cane, un fox terrier. L’animale è stato portato in una clinica per animali a Waalwijk: l’animale ha ricevuto otto coltellate, ha detto un portavoce dell’ambulanza degli animali.