WERK

WERK

Deliveroo: la compagnia accetta di assicurare i corrieri, ora freelance

Il servizio di consegna alimentari, Deliveroo, ha accettato di assicurare contro eventuali incidenti i suoi corrieri. Ai riders coinvolti in sinistri che non avranno la possibilità di lavorare, verrà riconosciuto il 75% della paga fino a 30 giorni. A riferirlo è il Financieele Dagblad martedì.

La polizza assicurativa coprirà anche costi medici specifici come il dentista e aumenterà il risarcimento della responsabilità personale da un milione di euro a cinque milioni.

La concessione è il risultato delle numerose proteste avanzate dai corrieri soprattutto durante lo scorso febbraio. I riders contestavano la scelta di Deliveroo di convertirli da dipendenti a freelance, delegando loro ogni spesa aggiuntiva.

Al tempo l’azienda si giustificava sostenendo che, come liberi professionisti, i riders avrebbero potuto essere più autonomi nella gestione dei clienti e trattenere una più alta percentuale dei guadagni.

La compagnia si sta finalmente piegando alle pressioni dei sindacati e il 92% dei corrieri sta ricominciando a lavorare.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli