Molti elettori olandesi decideranno all’ultimo minuto per chi votare. A dirlo è NOS basandosi su dichiarazioni dei siti StemWijzer e Kieskompas, portali di orientamento al voto, che avrebbero ricevuto decine di migliaia di visite nelle ultime ore.

MijnStem che indirizza gli elettori al partito preferito sulla base dei propri orientamenti avrebbe raggiunto un picco di 50mila visite nella serata di martedì. Questa mattina, inoltre, all’apertura dei seggi i collegamenti sarebbero stati quasi 20mila. 

Anita de Jong dell’organizzazione Promedos, responsabile di StemWijzer (44 comuni), ha detto a NOS di essere rimasta sorpresa da questo “picco last minute”