SURINAME

SURINAME

Decembermoorden, il 9 febbraio parte il processo contro il presidente Bouterse

Il presidente del Suriname, Desi Bouterse ha detto alla stampa che gli avvocati impegnati con la vicenda di “Decembermoorden” stanno facendo il loro lavoro. “I legali sono impegnati con il caso” ha sostenuto il presidente, imputato nella vicenda.

Lunedi scorso, il giudice ha deciso che il procedimento penale contro Bouterse, può  andare avanti. La fase dibattimentale del procedimento contro il presidente surinamese, avrà inizio il 9 febbraio.

L’anno scorso Bouterse invocò un articolo della costituzione del paese per cercare di fermare il procedimento ma il giudice ha respinto l’istanza.

 

Decembermmorden

Con il nome di “Omicidi di Dicembre”  si parla di un evento storico avvenuto tra l’8 e il 12 dicembre 1982 durante la dittatura militare instaurata in Suriname dallo stesso Bouterse: 15 personalità di spicco della politica surinamese post-coloniale, vennero sequestrati e uccisi a Fort Zeelandia, il quartier generale della junta.

L’attuale presidente, allora dittatore, ha sempre negato responsabilità diretta. Nel 2008, tuttavia, una persona vicina al capo di stato surinamese ha testimoniato che due su quindici, sarebbero stati giustiziati dallo stesso Bouterse.

La questione è rimasta da allora uno dei punti di maggior frizione, nei rapporti tra i Paesi Bassi e la sua ex colonia.

https://www.youtube.com/watch?v=Ijx3j1XQeWM

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli