Il ministro Hugo de Jonge ha partecipato stasera al Comitato per la sicurezza di Utrecht, insieme ai 25 sindaci delle regioni di sicurezza che stanno discutendo di ulteriori misure per ridurre l’impatto del Covid, dice NOS.

Secondo il ministro De Jonge, dobbiamo “evitare un eccessivo ottimismo” per quanto riguarda le cifre-corona: il numero dei contagi sembra diminuire, ma non è così per i dati ospedalieri, ha detto De Jonge. “La pressione sull’assistenza sanitaria è notevole”.

Oggi, per il terzo giorno di fila, il numero di contagi registrato in NL è rimasto sotto la soglia dei 10mila e tutti gli indicatori parlano di un possibile rallentamento della curva. Domani sera alle 7 è prevista una conferenza stampa del governo.