Il governo è molto preoccupato per il numero in rapido aumento di casi Covid. Il numero di persone che finisce in ospedale è aumentato molto più velocemente del previsto, ha affermato questa mattina il ministro uscente De Jonge prima di una consultazione sulla formazione del nuovo governo, dice NOS.

De Jonge non spiegherà ulteriormente le preoccupazioni fino a dopo le consultazioni del gabinetto nel corso della giornata, ma ha già indicato che “dovremo rapportarci” a quelle “cifre in rapido aumento”, riferendosi alle conclusioni che verranno tratte per la conferenza stampa.

Potrebbero essere introdotte nuove misure, ad esempio, ma De Jonge non ha ancora commentato cosa dovrebbe essere fatto esattamente. Secondo il ministro è complicato. “Soprattutto le persone non vaccinate sono a maggior rischio di contrarre l’infezione e infettare gli altri”, ha affermato.

De Jonge ha anche sottolineato che sono principalmente le persone non vaccinate ad essere ricoverate negli ospedali.

Il governo uscente valuterà le attuali misure il 5 novembre: secondo alcuni medici, è troppo tardi e l’intervento avrebbe dovuto essere effettuato prima.

Dato che il tasso di vaccinazione non è più in reale aumento, medici ed esperti ritengono che dovrebbero essere prese più misure.