WEB

WEB

Dark Web, sgominata gang che trafficava droghe sintetiche. Piazza virtuale, il successore di Hansa

La polizia avrebbe sgominato una banda che commerciava grandi quantità di droghe illegali nel dark web.  Tre uomini e una donna sono stati arrestati ad Amsterdam e Werkendam all’inizio di questa settimana e compariranno davanti ai giudici venerdì.

Tre degli arrestati sono stati colti con le “mani nel sacco” durante il raid della polizia, mentre seduti al terminale elaboravano transazioni.

Il quarto stava producendo quello che la polizia ha detto si trattasse di materiale da imballaggio con stampanti 3D. Il caso è collegato con lo smantellamento di una rete dedita al commercio di droghe sul dark web conosciuta come Hansa.

Uno dei conti del venditore Doug Hefferman, era nei Paesi Bassi e sembrava essere quello utilizzato per la vendita di cocaina, ecstasy e altre droghe. Le quattro persone arrestate martedì, stando agli inquirenti, avrebbero trasferito il business su Dream Market quando Hansa è stato chiuso.

La spedizione in giro per il mondo sarebbe avvenuta in confezioni camuffate da pacchetti di farmaci, trucco, cartucce di stampa e giochi per computer. Il relativo sistema di amministrazione include gli indirizzi di migliaia di potenziali acquirenti, ha detto la polizia in una dichiarazione.

L’operazione ha portato alla confisca di tre auto, una notevole quantità di droga, una pistola e ricevute bitcoin. Doug Hefferman è il protagonista di The King of Queens, che è un fattorino.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli