NL

NL

Danze e musica con la bara al funerale del rapper di Amsterdam

Photo grab YT: 6barz

Dopo la cerimonia funebre per Bigidagoe, il rapper di Amsterdam ucciso a colpi di arma da fuoco la scorsa settimana, i visitatori sono usciti dal centro funebre cantando e ballando insieme alla bara. Questa tradizione, comune nella cultura surinamese, ha lo scopo di ingannare gli spiriti, impedendo loro di seguire il defunto nella tomba, dice AT5.

Il corpo del rapper è stato portato in processione dalla zona funeraria di Zuidoost al cimitero Westgaarde di Osdorp. La presenza della Mobiele Eenheid, il nucleo antisommossa, durante la cerimonia è stata una misura precauzionale, mentre la polizia è stata presente anche il giorno precedente durante l’occasione per congedarsi da Bigidagoe, senza che si verificassero incidenti.

 

La morte del noto rapper della scena drill di Amsterdam è stata causata da una sparatoria avvenuta dopo una festa vicino alla stazione Sloterdijk. Successivamente, esplosioni in varie parti di Amsterdam hanno sollevato sospetti collegati alla sua morte.

Il presunto colpevole dell’omicidio è stato arrestato all’aeroporto di Parigi, mentre cercava di fuggire in Guyana francese. L’avvocato del sospettato ha dichiarato che non opporrà resistenza all’estradizione.

Le cause dell’omicidio di Bigidagoe sono ancora incerte, ma potrebbero essere legate a un conflitto nella scena rap di Amsterdam, in particolare tra Zone 6 e Boats Music, secondo alcune fonti. Silos era noto alla polizia e alla giustizia ed un rapper molto seguito, con oltre 100mila followers su IG. Come membro del gruppo rap Zone 6, era anche un volto noto nella scena drill rap. Attualmente c’è un processo penale in corso contro il gruppo per un rapimento, nel quale la Procura ha richiesto una condanna di 4 anni per S. La sentenza in quel caso è prevista tra tre settimane.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli