The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Dallo scoppio della pandemia, le banche hanno erogato 11 miliardi di euro a 171.000 clienti



Dallo scoppio della pandemia, le banche olandesi hanno offerto più di 11 milioni di euro in misure d’aiuto a quasi 143.000 imprese e a 28.000 clienti, stando ad un’intervista dell’associazione olandese delle banche NVB. Si tratta di 4 miliardi di euro in più rispetto a due settimane fa, ha riportato NOS.

Quasi 129.000 società hanno ricevuto pagamenti differiti dalla propria banca, per un valore complessivo di 2.8 miliardi di euro. La banca ha inoltre messo a disposizione quasi 14.000 nuovi prestiti per le società, per un valore complessivo di 8.6 miliardi di euro. Più di 3.000 di questi prestiti sono stati concessi con una garanzia governativa.

Stando a NVB, molte società stanno ancora affrontando problemi seri. Le banche vedono che il numero di richieste di aiuto si sta stabilizzando, ma si aspettano che possa aumentare di nuovo in seguito. Secondo gli istituti di credito le aziende starebbero aspettando per chiedere un nuovo prestito.

Le banche hanno concesso a più di 18.000 clienti una sospensione dal pagamenti sul loro mutuo, che di solito dura da uno fino a tre mesi. Più di 10.000 famiglie hanno ricevuto la possibilità di non pagare momentaneamente i prestiti al consumo. Si tratta di un importo complessivo di 72 milioni di euro. Le banche possono anche adeguare i prestiti o fare degli accordi pagamento per i consumatori. Secondo NVB, è importante considerare con attenzione quello che si adatta meglio alla situazione di ogni cliente.






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!