Il governo ha in programma di far riaprire i negozi dalla prossima settimana ma solo per “take away”, dice NOS.  I clienti potranno, quindi, ordinare online o per telefono e ritirare l’ordine al negozio. La misura dovrebbe entrare in vigore il 10 febbraio.

Per le altre misure, non sarebbero in programma altri allentamenti: il timore delle conseguenze della variante britannica rendono ancora incerto ogni rilassamento. Il governo renderà note domani, nel corso della conferenza stampa, le novità.

Al momento ci sono già diversi negozi che lavorano con take away, dalla ristorazione ai fioristi. Se il governo desse il via libera, toccherebbe a negozi di abbigliamento, negozi di arredamento e garden center.