The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

CULTURE

Dal 23 al 25 febbraio il Maastricht Carnival 2020



Source: Pixabay

Da domenica 23 a martedì 25 febbraio si terranno i festeggiamenti per il carnevale a Maastricht. Per tutti e tre i giorni le strade si riempiranno di parate e persone in costumi stravaganti. Il tutto si concluderà con una competizione per il miglior travestimento, chiamati pekskes nel dialetto locale.

Colpi di cannone sparati dalla piazza Vrijthof segnaleranno l’inizio del carnevale domenica. Dopo di che, le parate partiranno dalla Maastricht Central Station e giungeranno a Markt, la piazza dove avrà luogo la consueta Key Ceremony. Nella stessa piazza, ogni sera si terranno danze accompagnate da bande di ottoni. Inoltre, anche se non verranno attraversate dal corteo, ci sono altre zone della città che ospiteranno festeggiamenti vari: Tongersestraat, Wolfstraat, Bredestraat, e il quartiere Jeker sono alcune di queste.

Molte caffetterie rimarranno aperte per la celebrazione del carnevale. Tra queste, In den Ouden Vogelstruys è conosciuta per essere la più antica a Maastricht. Aperta nel 1474, oggigiorno è soprannominata come “il salotto di Maastricht”. Durante i festeggiamenti, viene esposto il ritratto dell’attuale principe del carnevale, insieme a quelli dei precedenti principi. Come da tradizione, il Prins Carnaval viene scelto ogni anno dal comitato dell’associazione per il carnevale. La sua identità rimane segreta fino al giorno prima dell’inizio del carnevale, momento in cui il sindaco gli porgerà le chiavi della città. Questo gesto simboleggia la presa di potere del Prins Carnaval sulla città per i tre giorni successivi.






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!