“Stiamo lavorando ad un collegamento ferrioviario notturno da e per Bruxelles, che vogliamo iniziare a gennaio del prossimo anno. Un ulteriore collegamento da Vienna ad Amsterdam seguirà un anno dopo. “

Lo ha detto il CEO di ÖBB Andreas Matthä in un’intervista al quotidiano austriaco Wiener Zeitung.

La compagnia ferroviaria ha aumentato di recente il numero di treni notturni (“Nightjets”). Sono già offerte numerose destinazioni in Germania, Svizzera e Italia.

Si prevede che nei prossimi mesi si saprà di più sulla frequenza con cui il Nightjet funzionerà e su dove si fermerà lungo il percorso.