Piccoli festival all’aperto di una giornata, con un massimo di 750 visitatori e senza camping, saranno nuovamente possibili dal 14 agosto a “condizioni rigorose”. Così ha deciso oggi il governo uscente. Gli eventi più grandi senza pernottamento rimangono non ancora consentiti.

Ecco le regole:

  • festival all’aperto di 1 giorno
  • max 750 visitatori
  • no pernottamento
  • tendoni consentiti ma con aperture ai 4 lati
  • i visitatori devono essere vaccinati o avere un test negativo che non sia più vecchio di 24 ore.
  • sì a chi già avuto il Covid

Un’altra decisione potrebbe essere presa la prossima settimana in vista della conferenza stampa del 13 agosto sui festival con più di 750 visitatori: non è certo se possano svolgersi. I festival che vengono annullati possono utilizzare il fondo di garanzia Covid.

ID&T, tra gli altri, pensa che il 13 agosto sia troppo tardi ed eventi come Dance Valley, che sono in programma per quel fine settimana, non sarebbe possibile organizzarli.

Per questo motivo, la nota società che promuove festival ha intentato causa al governo insieme a più di 40 altri organizzatori del festival. Che è stato messo in attesa per il momento.

Il gabinetto ha chiesto consiglio agli esperti dell’Outbreak Management Team (OMT) che attualmente ritiene responsabile solo il via libera ai piccoli eventi.