Da oggi, tutti i voli KLM da Amsterdam voleranno con lo 0,5% di carburante sostenibile nel serbatoio. Questo rende un biglietto aereo da 1 a 12 euro più costoso, ha annunciato KLM. Secondo la compagnia aerea, questo piano anticipa la misura europea per volare in modo più sostenibileche verrá introdotta tra tre anni. Anche la sussidiaria Transavia volerà da Amsterdam con cherosene parzialmente sostenibile.

Quanto più costoso sarà un biglietto aereo dipende dalla classe (economica o business) e dalla distanza percorsa. “KLM utilizza il supplemento per acquistare lo 0,5% di SAF come standard per tutti i voli da Amsterdam al fine di sviluppare ulteriormente il mercato di SAF”. Con questo, l’azienda fa riferimento al carburante sostenibile Sustainable Aviation Fuel (SAF), che riduce le emissioni di CO2.

SAF è cherosene sostenibile ed è composto da oli usati usati, come il grasso da cucina, spiega NOS.