Ieri sera sono entrati in vigore nuovi rilassamenti, come la riapertura delle palestre e il prolungamento degli orari di apertura delle terrazze, dalle 6 alle 20. Alcune persone non potevano più aspettare ed erano già a fare allenamento da ieri sera, dice NOS.

Una palestra di Nijmegen ha aperto a mezzanotte, dice il portale della tv pubblica. Il ministro De Jonge aveva annunciato lunedì che l’allentamento proposto sarebbe andato avanti perché il calo dei numeri Covid non ha richiesto il “freno a mano” pensato dal governo per evitare che i numeri di contagi e ricoveri andassero fuori controllo.

Il prossimo passo del piano di apertura può essere intrapreso così com’è attualmente tra tre settimane, con un numero maggiore di ospiti a casa e la riapertura per intero di bar e ristoranti, quindi anche al chiuso. “Ma se il calo dei contagi è rapido, potrebbe essere prima”, ha detto De Jonge.