Perchè l’Olanda non può iniziare subito con il programma di vaccinazioni, come altri paesi, ma deve aspettare l’8 gnnaio 2021?

Il problema olandese sarebbe sul lato organizzativo, dice NOS: mancano linee guida mediche da parte RIVM, test per  i sistemi IT e altre questioni tecniche non di dettaglio. I partiti, però, credono che il ministro abbia delle responsabilità nell’aver organizzato troppo tardi i preparativi

“Quanto può essere difficile testare i sistemi IT?”, Chiede Asscher, il leader dei laburisti- PvdA.  Il leader del PVV Wilders pensa che De Jonge stia “armeggiando” e parla di “dilettantismo”. “Posso solo concludere che i Paesi Bassi sono di nuovo in ritardo”.

SP e GroenLink pensano che la questione sia urgente, perché il personale di assistenza è già sovraccarico ma non riescono a comprendere cosa non vada nell’organizzazione del GGD quando da mesi si parla del vaccino. “Tutto deve essere pronto”, afferma Klaver, leader di GroenLinks.

Anche i partiti della coalizione si chiedono se la vaccinazione possa iniziare prima: ok la prudenza ma alcuni passaggi possono essere accelerati? “Non possiamo iniziare prima, ad esempio, con un test?”, Vorrebbe sapere il presidente del partito VVD Dijkhoff. L’amministrazione può quindi essere affrontata in un secondo momento, è l’opinione del partito del premier.

Il partito cristiano CDA, formazione di De Jonge, inoltre, non comprende cosa esattamente dovrebbe succedere tra il 24 dicembre e il 4 gennaio. “Non possiamo iniziare più velocemente?”.