The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Da Maschere da sub a mascherine anti-coronavirus, TU Delft mette online progetto open-source



Source pic: https://www.air-wave.org/

Anche in Olanda, dopo l’Italia, è stato realizzato un prototipo di “maschera da sub” come alternativa alle mascherine. Secondo FD, gli studenti della Delft TU, il personale ospedaliero e alcune società stanno lavorando insieme per sviluppare soluzioni rapide e semplici utilizzando l’attrezzatura subacquea.

Secondo Mariske Toomen, un’anestesista del Centro medico di Haaglanden, al Financieele Dagblad, alcuni colleghi  hanno una passione per le immersioni, per cui è stato facile per loro immaginare una soluzione simile. Le maschere per lo snorkeling sono dotate di un filtro medico per bloccare l’accesso alla trachea, pezzo stampato in 3D e realizzato da Shell. Il ventilatore è fornito da aziende navali. Il risultato è una maschera che copre e protegge completamente il viso. Ciò lo rende più sicuro di maschera e occhiali separati, in particolare durante l’intubazione dei pazienti, una procedura che rilascia una nuvola di particelle virali.

Per rendere la maschera ancora più sicura, alcune aziende, tra cui costruttori navali Damen, hanno avuto l’idea di incorporare nel design un piccolo ventilatore industriale portatile: “Ciò manterrà pulita l’aria all’interno della maschera e ne impedirà la fuoriuscita e faciliterà la respirazione”, ha detto a FD Joost Kroon, esperto di stampa 3D della Shell.

“Il team dietro le maschere ha messo il suo design su un sito Web open source per rendere la produzione accessibile agli ospedali di tutto il mondo.”,  “Poiché la gravità dell’epidemia del virus corona richiede un’azione rapida, condividiamo immediatamente i progetti su base open source, in modo che la maschera adattata possa essere rapidamente e facilmente replicata per essere utilizzata dallo staff medico di tutto il mondo”, si legge sul sito.

Decathlon nei Paesi Bassi ha interrotto la vendita di maschere da sub a privati ​​lo scorso mercoledì, in attesa di direttive dal governo.

 






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!