The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

STORIES

Da Drenthe alla Finlandia dopo 200.000 anni



La provincia di Drenthe è famosa per i suoi dolmen, i monumenti più antichi del paese. Gli enormi preditti megalitici sono stati eretti con massi trasportati a Drenthe durante l’era glaciale.

Dopo più di 200.000 anni, una di quelle pietre avrebbe “confidato” all’artista olandese Bart Eysink Smeets che ne aveva abbastanza nei Paesi Bassi.Le pietre tombali sono patrimonio dei Drents, ma i massi stessi non provengono geologicamente da Drenthe, naturalmente. Alla televisione RTV Drenthe, l’artista ha confessato che “le pietre vorrebbero tornare in Scandinavia perché trovano noiosi i Paesi Bassi”.

“Tutto è iniziato per gioco – continua Smeets – ma alla fine ero incuriosito dalla possibilità di riportare un masso indietro soprattutto perché si può tracciare la sua area di origine in modo chiaro”.

Nel caso specifico, l’enorme pietra proviene dalle isole Åland tra Finlandia e Svezia.

Ricevuto il permesso dal comune di Borger-Odoorn e raccolto i soldi necessari tramite una campagna di crowdfunding, lo scorso mese l’artista ha caricato l’imponente passeggero da due tonnellate su un rimorchio ed è partito alla volta della Finlandia.

Dopo aver viaggiato 1500 km, il masso è stato consegnato a Mariehamn, la capitale delle isole Åland nel Mar Baltico, dove lo hanno accolto con un trillo di tromba e la lettura di una poesia.

Smeets, dopo aver salutato il suo compagno di viaggio, ha promesso che tornerà a trovarlo quanto prima.

 






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!