Da Amsterdam al Cairo con un carico di cannabis e droghe sintetiche: olandese arrestato all’aeroporto

Un olandese è stato arrestato questa mattina all’aeroporto egiziano del Cairo perché trovato con un carico di stupefacenti con lui. Stando al portale RTL, l’uomo è stato trovato in possesso di 60 grammi di hash, crystal meth e xtc, fa sapere l’ufficio delle dogane egiziano, dice RTL.

Oltre alle droghe, la persona arrestata -che le autorità egiziane non hanno chiarito si tratti di uomo o donna- è stata trovata con un quantitativo di farmaci antidolorifici vietati nel Paese.

Il ritrovamento sarebbe avvenuto dopo una perquisizione degli effetti personali.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli