The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

WEB

Cybersecurity, falle nella rete di società di auto in leasing: “pubblici” i dati di 180mila clienti

La compagnia ESET cercava un fornitore ed ha scoperto ben altro: circa 200.000 profili vulnerabili

Il sistema di sicurezza di alcune agenzie per l’affitto di autovetture si sono dimostrati così permeabili che una firm IT è riuscita ad accedere facilmente ai dati di circa 180.000 clienti

La fuoriuscita di informazioni è stata notata dalla compagnia ESET con sede a Sliedrecht. I database delle 52 compagnie a cui ESET è riuscito ad accedere usano tutti lo stesso server e per questo è stato possibile accedere ad un numero così elevato di profili. Dopo il lancio della notizia l’anomalia è stata corretta.

Questo il commento del portavoce dell’azienda ESET: “Accedere alle informazioni è stato una passeggiata, abbiamo potuto consultare indirizzi, tipologie di auto e chilometri percorsi per ogni guidatore registrato nella banca dati delle aziende che abbiamo monitorato”. La notizia ha ovviamente suscitato diverse reazioni, tra cui quella di alcune compagnie assicurative che hanno definito la mancanza di protezione dei dati come “vergognosa” soprattutto alla luce di un crimine organizzato sempre più evoluto tecnologicamente.