I Marechaussee (KMAR) hanno arrestato martedì a Curaçao sette soldati sospettati di possesso e uso di stupefacenti.

I militari, di cui il KMar non riporta dove prestino servizio, sono stati arrestati perché hanno avuto contatti con un residente dell’isola di 33 anni arrestato a sua volta la scorsa settimana con l’accusa di traffico di droga, dice il Telegraaf.

I sette finiti in manette martedì hanno un’età compresa tra i 22 ei 40 anni. Secondo il Marechaussee, sono stati tutti arrestati contemporaneamente durante una grande operazione. Durante le perquisizioni sono state trovate, tra le altre cose, tracce di cocaina. Le indagini sono ancora in corso e il KMar non esclude ulteriori arresti, scrive il Telegraaf.

L’abuso di alcol e droghe tra i soldati schierati nelle Antille non è un problema sconosciuto, dice il quotidiano di Amsterdam.