DESIGN

DESIGN

Cultura olandese tra futuro e sostenibilità al museo Cooper Hewitt di New York

Nature-Cooper Hewitt Design Triennial è un’iniziativa del museo newyorkese Cooper Hewitt. Organizzata in collaborazione con il Cube Design Museum, la mostra presenta il lavoro di 62 team internazionali di design e rientra nel Dutch Culture USA Program. Sono stati coinvolti scienziati, ingegneri, artisti e filosofi, chiamati a confronto con la natura sempre in chiave innovativa.

Al centro della mostra, visitabile fino a gennaio 2020, sette strategie adottabili nel rapporto di collaborazione uomo-natura: comprendere, riparare, simulare, salvare, nutrire, aumentare e facilitare; il tutto perché sia più duraturo e rispettoso possibile.

Eccone alcuni esempi: The Tree of 40 Fruit, dell’artista Sam Van Aken, è un albero creato con tecniche di innesto secolari, al fine di conservare decine di cimeli e varietà di frutti rari, minacciati dalla crescente produzione industriale. Petrified River, degli architetti di Ensamble Studio, è invece un “fiume” di cemento lungo 40 piedi. Si tratta di una rappresentazione simbolica della trasformazione urbana di Manhattan.

Le gallerie del secondo piano saranno dedicate invece all’esposizione di oggetti che fanno parte del vasto patrimonio museale. L’iniziativa ha visto la luce grazie alla fondazione Ainslie e il Consolato Generale dei Paesi Bassi a New York.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli