NL

NL

Crollo del mercato immobiliare in Olanda, occasione per chi acquista la prima casa

Con i prezzi delle case in calo e i salari in aumento, a partire da questo autunno gli acquirenti della prima casa potrebbero avere più spazio sul mercato immobiliare, dice DNB De Nederlandsche Bank (DNB). Le case stanno diventando leggermente più accessibili per i giovani acquirenti in cerca del primo immobile, dice NOS.

L’attuale congiuntura significa un piccolo miglioramento in una situazione che è stata senza speranza per molti anni. A causa della scarsa offerta di alloggi e dei bassi tassi di interesse, si era creato un vero e proprio collo di bottiglia che impediva ai più giovani di farsi strada nel congestionato mercato immobiliare olandese.

Un investimento nel settore immobiliare è diventato meno interessante a causa di una serie di fattori e questo elemento va a vantaggio di chi acquista la prima casa: gli investitori erano concorrenti imbattibili sul mercato, soprattutto nelle città.

Tuttavia, più respiro sul mercato immobiliare non significa che ora sia improvvisamente facile per gli acquirenti  trovare una casa in vendita: il reddito medio di una famiglia giovane nel 2022 era di circa 67.500 euro. Questo vuol dire, secondo NOS, che per la prima casa si possono prendere in prestito un massimo di 312.000 euro al tasso di interesse di circa il 4%.  Poco per un mercato che offre immobili a partire da 450mila euro.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli