Lunedì 12 ottobre la Croce Rossa ha lanciato una raccolta fondi per sostenere chi è stato colpito dalla crisi economica dovuta dal coronavirus. “Stimiamo che circa 25 mila persone hanno bisogno di aiuti alimentari”, ha detto a NOS la direttrice della Croce Rossa Marieke van Schaik.

“Sono persone che hanno perso il lavoro, lavoratori migranti o persone che non hanno i documenti e sono quindi escluse dall’assistenza ordinaria. Dobbiamo assicurarci che possano mettere un piatto sul tavolo per se stessi e le loro famiglie” ha detto Van Schaik.

 

De vraag van de dag: wát eten we vandaag?!?
Helaas is voor steeds meer mensen in Nederland de vraag nu: hébben we wel eten? ?

Pubblicato da Rode Kruis su Lunedì 12 ottobre 2020

 

L’organizzazione però non ha abbastanza risorse per garantire questo aiuto supplementare e per questa ragione ha dato il via alla raccolta fondi. “Vogliamo essere in grado di garantire aiuti per 3.000 persone a settimana fino alla fine dell’anno. Vorremmo poi prolungarlo in modo da poter continuare anche dopo dicembre”, afferma Van Schaik.