The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Crisi post-Covid. 1/3 delle imprese olandesi rischia la chiusura

A maggio quasi il 20 percento delle imprese olandesi non ha potuto pagare i costi di attività. Secondo un sondaggio condotto su 112 organizzazioni del settore, un terzo rischia di chiudere entro tre mesi, se la situazione attuale continua.

Mentre la situazione è ancora terribile per un quinto delle imprese olandesi, ci sono stati alcuni miglioramenti per il resto delle imprese. Purtroppo, però, anche ad aprile, il 33% delle imprese ha avuto problemi a pagare anche solo le bollette.

Nonostante la ripresa, le prospettive degli imprenditori sono poco promettenti. L’88% delle imprese ha dichiarato che il proprio settore è attualmente colpito dal coronavirus, e che sono in atto misure per frenare la sua diffusione. E il 93% ha dichiarato di aspettarsi che la crisi del coronavirus abbia effetti negativi a lungo termine sulla propria attività.

Nota positiva: i settori sembrano ragionevolmente soddisfatti delle reazioni di sostegno del governo, con il 34 percento che afferma che le misure sosterranno il settore per altri tre mesi, il 33 percento che dice sei mesi e il 32 percento sei mesi.