CoverPic:@Patrick Tomasso by Unsplash

Creative Europe, il programma di sostegno della Commissione europea per la cultura e l’audiovisivo, ha messo a disposizione 5 milioni di euro. I soldi sono stati stanziati per agevolare la circolazione transnazionale e la diversità delle opere letterarie in Europa. Gli editori olandesi potranno perciò fare domanda per borse di traduzione o altre iniziative letterarie.

L’obiettivo del programma è in particolare quello di sostenere le traduzioni in inglese, tedesco, francese e italiano dalle “lingue minoritarie”. In questo modo sarà possibile che nuove opere raggiungano un pubblico più ampio. Inoltre, le domande saranno valutate anche nel rispetto della diversificazione delle forme letterarie. Così ci saranno, oltre ai romanzi, libri per bambini, poesia, racconti e graphic novel.

Anche per questo, il programma distingue tra piccoli, medi e grandi progetti letterari. Oltre alle traduzioni, sarà possibile proporre progetti che incentivino la collaborazione tra autori, traduttori, editori, librai, festival e biblioteche.