A due persone nella regione di Amsterdam è stata diagnosticata la variante Covid isolata nel Regno Unito e che potrebbe essere particolarmente contagiosa, scrive NOS. Secondo il ministro De Jonge, uno dei due l’avrebbero contratto in UK. L’altro non è noto.

De Jonge non esclude che più persone siano state contagiate dal virus mutato, ma non saranno molte, secondo lui: “Non pensiamo sia molto diffuso, non paragonabile alla situazione inglese”.

Negli ultimi giorni il governo ha adottato misure come il divieto di ingresso da UK per cercare di frenare un nuovo focolaio. Non sono necessari interventi più duri ora, dice De Jonge, anche perché l’Olanda è in lockdown dalla scorsa settimana.

Se alla fine saranno necessarie misure aggiuntive, la domanda è quali. Le misure attuali sono già severe. “Non è così facile andare oltre”, ha detto De Jonge. “L’attuale set dovrebbe essere sufficiente se rispettiamo molto bene le regole”.

La ministra Van Nieuwenhuizen ha annunciato che il divieto di ingresso dal Regno Unito e dal Sud Africa sarà allentato il prima possibile: le persone che potranno mostrare un test corona negativo potranno entrare in Olanda.