L’istituto federale di sanità pubblica Sciensano ha diffuso gli ultimi dati relativi alla pandemia  in Belgio, confermando un ulteriore cale nei numeri: meno positivi e un calo sostanziale del numero di pazienti COVID-19 ricoverati e del numero di decessi.

Nella settimana dal 23 al 29 dicembre una media di 1.657 persone al giorno è risultata positiva al COVID-19: si tratta di un calo del 30% rispetto alla media di 7 giorni prima. Tuttavia, durante il periodo natalizio meno persone sono state testate. Nella settimana dal 23 al 29 dicembre una media di 27.500 persone è stata testata, scrive VRT: si tratta di un calo del 29% rispetto al numero medio di test effettuati ogni giorno durante la settimana precedente. Di quelli testati, il 7,1% è risultato positivo al virus.

Giù anche i ricoveri: nella settimana dal 26 dicembre al 1 gennaio, la media dei ricoveri è stata di 145 pazienti al giorno, ossia il 16% in meno rispetto alla settimana precedente.

Sono attualmente 2.082 i pazienti COVID-19 ricoverati negli ospedali belgi; si tratta di un calo di 109 rispetto ai dati di ieri. Di quelli in ospedale 485 (-9) sono in reparti di terapia intensiva, dice VRT.