The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Covid, Governo NL lancia progetto da 10milioni per raccolta plasma guariti

Il Governo olandese sta collaborando con la banca del sangue, Sanquin, allo scopo di raccogliere il plasma dei pazienti Covid guariti. La speranza è che gli anticorpi possano essere utilizzati per aiutare le persone che stanno lottando contro il virus. Il Ministero della Salute, Welfare e Sport ha dichiarato, inoltre, di voler effettuare delle ricerche sulla possibilità di utilizzare gli anticorpi per prevenire il virus.

“Diverse ditte farmaceutiche stanno effettuando degli studi per capire se un farmaco con anticorpi neutralizzanti possa essere efficace e sicuro nel trattamento e nella prevenzione del Covid-19”, ha dichiarato il ministero. I risultati preliminari sono attesi in autunno.

Il Ministro Hugo De Jonge, ha investito 10 milioni di euro per questo progetto, i quali saranno utilizzati da Sanquin per migliorare i propri servizi. La banca del sangue partecipa, inoltre, ad uno studio internazionale sull’uso del plasma dei guariti nei trattamenti contro il Covid.

Sanquin, utilizzerà una parte del denaro per acquistare 30 mila chilogrammi di plasma da 16 mila persone contagiate. “Se i risultati dello studio saranno positivi, questi anticorpi potranno essere immediatamente usati per il trattamento di pazienti Covid”, ha detto De Jonge.

Il Ministro ha, inoltre, riconosciuto i vantaggi che comporta effettuare questo studio in Olanda. Infatti, “se lo studio dovesse risultare positivo, avremmo accesso diretto ad una risorsa che possiamo usare per curare o proteggere le persone dal virus“.

Nel caso in cui lo studio non desse i risultati sperati, il plasma potrà sempre essere utilizzato per scopi medici, anche se non connessi al Covid-19, ha infine dichiarato De Jonge.