Il virologo Steven Van Gucht è preoccupato per le vacanze di Natale e per gli expat che tornano a casa e potrebbero rientrare, dopo le Feste, con il Covid. Nonostante i numeri mostrino un quadro in via di miglioramento, non è il momento di abbassare la guardia, dicono le autorità belghe.

Le vacanze di Natale, potrebbero disegnare una “nuova dinamica” nei numeri Covid, ha detto il virologo al programma De Ochtend, su Radio 1 “A Bruxelles, vivono molti expat che torneranno nel loro paese d’origine durante le feste di fine anno e poi torneranno”, spiega Van Gucht. Ciò potrebbe avere conseguenze negative per i numeri nel nostro paese.

Van Gucht non esclude che le vacanze di Natale possano avere un effetto positivo anche sul numero dei contagi: le scuole stanno chiudendo e più persone rimarranno a casa, dice Bruzz.