The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

BE

Covid Belgio: “Il settore Horeca è un bersaglio facile”

Nella giornata di venerdì, il ministro del lavoro autonomo e delle piccole e medie imprese, David Clarinval, ha commentato cosí le ultime misure anti-covid del governo  “Il settore Horeca è un bersaglio facile e me ne rammarico, ma la decisione è collettiva e devo accettarla”. 

“In un dibattito, non si può sempre essere d’accordo, bisogna sapere decidere. Ne ho preso atto e ho ottenuto un finanziamento di 500 milioni. È necessario agire con determinazione a sostegno di questo settore colpito drammaticamente” ha aggiunto. “Ho insistito affinché non venissero adottate certe misure”, ha dichiarato  Clarinval, riferendosi al blocco del settore Ho.Re.Ca.

“Il ministro della Sanità, Frank Vanderbroucke, ha dimostrato tramite alcuni studi che, la trasmissione del virus avviene principalmente all’interno delle strutture Horeca. Ho dovuto prenderne atto: è una decisione collettiva e devo rispettarla” ha sottolineato.

Il ministro del lavoro autonomo e delle piccole e medie imprese, si è affidato allo studio dell’Aviq (Agenzia vallone) che ha analizzato i diversi cluster. “È risultato che i principali cluster sono nelle scuole e nell’ambito famigliare.

“Il settore Ho.Re.Ca è un bersaglio facile e me ne rammarico, ma la decisione è collettiva e devo accettarla. Ho ottenuto un finanziamento di 500 milioni di euro per sostenere il ramo settoriale. Non è una decisione facile né tantomeno priva di ingiustizia”.

Il finanziamento, stanziato a sostegno del settore Horeca. per quest’anno, servirà ai ministri competenti  per mettere in atto dei provvedimenti riguardanti: conferma e prolungamento delle clausole passerella, esonero dei contributi ONSS e misure di copertura delle ferie di fine anno.