The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

BE

Covid Belgio: contagi, ricoveri e decessi raddoppiati in una settimana

In Belgio è raddoppiato il numero di persone risultate positive al coronavirus nel giro di una solo settimana. I dati dell’istituto belga, Sciensano, mostrano che nell’ultimo periodo di osservazione di 7 giorni, a partire dal 5 ottobre, in media 5.421 persone sono risultate positive ogni giorno.

Il dato rappresenta il doppio rispetto a quello registrato la settimana precedente. La media giornaliera si aggirava precedentemente intorno ai 2.695.

In media quindi, nella settimana dall’8 ottobre, sono stati ricoverati 170 nuovi pazienti Covid. Quest’ultimo segna un aumento dell’87%, rispetto alla settimana prima, in cui sono stati registrati in media 91 ricoveri giornalieri.

Mercoledì , 255 pazienti covid sono stati ospedalizzati. Attualmente 1.777 persone stanno ricevendo cure ospedalieri, di cui 313 in terapia intensiva. Mentre 160 pazienti sono sottoposti alla respirazione assistita.

Nella settimana del 5 ottobre sono stati registrati in media 20 decessi al giorno. La cifra giornaliera è aumentata di 8 volte rispetto alla settimana precedente. Il numero dei test effettuati ogni giorno è salito a 44.000, di cui il 12% risulta positivo. Non solo aumentano i casi, però cresce anche la preoccupazione.

Diversi ospedali sono già saturi. Potrebbero trovarsi costretti a rimandare altre terapie ordinarie, se non la situazione non dovesse migliorare. Secondo quanto riportato da Le Vif, 14 ospedali avrebbero già rifiutato pazienti di altre strutture, nonostante fossero obbligati ad accettarli.

Si presume un secondo lockdown presto, se il governo non inasprirà le misure.