Cosa succede al fisico quando si interrompe, per un mese, l’assunzione quotidiana di zuccheri, grassi e alcol? In Olanda l’obesità colpisce circa la metà della popolazione e le ragioni sarebbero, secondo i nutrizionisti, da imputare proprio ad una dieta sbagliata.

Sulla base di questo presupposto, Life Hunters una piattaforma olandese che produce contenuti virali per la rete, ha seguito per un mese Boris e Sacha, il primo in qualità di coach, l’altro di “cavia”, nel tentativo di dimostrare gli effetti sul fisico di un mese di dieta naturale assoluta. Via prodotti industriali, sostituiti da yoghurt, frutta, uova e vegetali.

Dopo pochi giorni, Sacha inizia ad accusare sintomi di stanchezza, soprattutto al mattino e di irritabilità e solo trascorso un mese, inizierà a sentire meno l'”astinenza” da zuccheri. Alla fine dell’esperimento, i suoi valori -misurati da un medico dello sport poco prima di iniziare l’esperimento- soprattutto per ciò che riguarda colesterolo e peso erano calati visibilmente.