Corse regolari per il Thalys, l’alta velocità che unisce Amsterdam e Parigi, ma è prevista possibilità di cambiare data o ottenere un rimborso dei biglietti acquistati per viaggiare nella giornata di oggi, 15 novembre. Lo rende noto con un Tweet, la società che gestisce la tratta internazionale.

La Amsterdam-Parigi servita da Thalys, era stata teatro, lo scorso 26 agosto, di un attacco terroristico, sventato in extremis dai passeggeri; Ayoub El-Khazzani, un simpatizzante del radicalismo islamico francese, armato di kalashnikov e pistola automatica venne bloccato prima di portare a termine l’attentato.