The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Coronavirus, USA finanzia Leiden per la ricerca del vaccino

Johnson & Johnson e il Dipartimento della Salute degli Stati Uniti investono 1 miliardo di dollari per un possibile vaccino contro il Coronavirus Covid-19. Questo sarebbe in fase di sviluppo presso la  Janssen Vaccines & Prevention a Leiden, una filiale della società americana. Johnson & Johnson spera di avere i primi vaccini pronti entro l’inizio del prossimo anno.

“Il mondo sta affrontando una crisi sanitaria urgente. E noi ci stiamo impegnando per rendere un vaccino disponibile e accessibile a livello globale il più velocemente possibile,” dichiara Alex Gorsky, direttore della Johnson & Johnson. Gorsky aggiunge “Abbiamo competenza scientifica e forza finanziaria. Ma Johnson & Johnson vuole mettere a disposizione le proprie risorse per collaborare con altri per accelerare la lotta contro questa pandemia.”

Come riporta NOS, Janssen Vaccines & Prevention inizia la ricerca di un vaccino contro il Coronavirus in gennaio, momento in cui si scopre il codice genetico del virus. L’investimento di un miliardo di dollari sarà utilizzato per ulteriori ricerche sul vaccino e per aumentare la capacità produttiva. L’obiettivo è quello di produrre circa un miliardo di vaccini all’anno.

La società spera di iniziare la sperimentazione clinica a settembre. Ma i test probabilmente non si terranno nei Paesi Bassi. L’Olanda ha infatti requisiti per la sperimentazione umana molto rigorosi. Un portavoce della Janssen quindi riferisce che probabilmente “i test saranno effettuati nel Regno Unito e Stati Uniti”.

 

Cover Pic: Image by Arek Socha from Pixabay