The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Coronavirus, olandesi bloccati nel mondo: il governo istituisce fondo per riportarli a casa

Il governo si sta dando da fare per i viaggiatori olandesi ancora bloccati all’estero a causa dello scoppio dell’emergenza coronavirus; secondo NU, l’esecutivo avrebbe stanziato 1omilioni di euro per riportare indietro i connazionali, tra 100.000 e 200.000 persone, bloccate all’estero perché i loro voli sono stati cancellati o i confini sono stati chiusi dopo aver lasciato il paese.

Il ministero degli affari esteri, le compagnie di viaggio e l’associazione che riunisce le compagnie d’assicurazione Verbond voor Verzekeraars hanno creato un sito web  ebijstandbuitenland.nl e istituito un fondo da 10 milioni di euro per turisti e viaggiatori che non sono in grado di tornare a casa. Questo fondo vale solo per olandesi residenti nei Paesi Bassi e non si applica a chi vive altrove.

“Riempiremo i voli e porteremo le persone a casa”, ha dichiarato il ministro degli Esteri Stef Blok. I viaggiatori dovranno pagare un contributo di € 300 da altre destinazioni in Europa e di 900e se tornano da qualsiasi altra parte del mondo.