The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Coronavirus in Olanda, metà dei proprietari teme il crollo del valore degli immobili



La metà dei proprietari di immobili nei Paesi Bassi, ritiene che il valore delle case olandesi sia destinato a diminuire drasticamente a causa dell’attuale epidemia di coronavirus;  a scriverlo è l’associazione Vereniging Eigen Huis   basandosi su un sondaggio.

L’indagine suggerisce, inoltre, che la pandemia ha aumentato il timore tra i lavoratori autonomi nei Paesi Bassi, di non poter pagare il mutuo oppure il timore di bancarotta. Di questi, tre quarti (78 percento) ritengono che i mancati guadagni siano ragione per una potenziale inadempienza.



La pandemia, stando all’indagine, avrebbe effettivamente gettato il mercato immobiliare in un periodo di profonda incertezza meno della metà (45%) dei 1.176  intervistati prevede che il mercato immobiliare si fermerà completamente a breve ma la stragrande maggioranza è convinta che la situazione sarà solo temporanea.

Quasi il 60%, inoltre, prevede effetti di breve durata, fino a sei mesi, sul mercato immobiliare mentre 1/3 si aspetta conseguenze a lungo termine. Per il momento, tuttavia, le misure adottate dal governo dovrebbero essere in grado di mantenere il sistema in piedi. 

 






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!