The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Coronavirus in Olanda, arrivano attrezzature extra per terapia intensiva

Author: Quinn Dombrowski  Source: Flickr License: CC 2.0

Secondo RTL Nieuws, nelle prossime settimane, Philips fornirà 1.000 ventilatori e 1.000 sistemi di monitoraggio dei pazienti ordinati dal Ministero della salute olandese. Oggi sarebbero arrivati dagli Stati Uniti i primi 100.

I dispositivi sono importanti per i pazienti che hanno contratto Covid-19 e sono in ospedale. L’attrezzatura verrà distribuita tra vari ospedali nei Paesi Bassi per conto del Ministero; i dispositivi possono aumentare la capacità delle unità di terapia intensiva, spiega il portale.

Il resto delle attrezzature ordinate, seguirà nelle prossime settimane, dice il portavoce Steve Klink a RTL Z. “Abbiamo già aumentato la produzione e vogliamo aumentarla ulteriormente”. Per ora, la policy di Philips, vista la domanda, è di distribuire equamente le attrezzature.

Martin van Rijn, ministro della salute, ha ricevuto la prima consegna.  Secondo il CEO di Philips Benelux Henk Valk, 150 letti normali d’ospedale sono stati convertiti in letti per terapia intensiva. Ma ciò non basta..

La previsione nel periodo di picco è che ci saranno 1.700 pazienti affetti da corona in terapia intensiva e altri 500 all’inizio di maggio.