The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

BE

Coronavirus in Belgio, sospese tutte le nuove indagini della polizia



Author pic: JEVS97 Source: Wikipedia  License: Naamsvermelding-GelijkDelen 4.0 Internationaal

A causa della carenza di agenti, le nuove indagini in Belgio saranno sospese. La decisione è stata presa a causa della pandemia di Coronavirus, riporta Hln.be. Le indagini in corso, tuttavia, resteranno attive, ha dichiarato Philippe Van Linthout, copresidente dell’associazione degli investigatori.

“La capacità della polizia è ridotta. Alcuni investigatori sono malati, altri lavorano da casa. Dovremo rinunciare a diverse intercettazioni telefoniche a causa della mancanza di personale” ha detto per giustificare il fatto che sono state sospese tutte le nuove indagini.

Il numero di crimini, tuttavia, non è certo diminuito. Sempre secondo Van Linthout, continuano gli arresti dei corrieri della droga. “La gente ha l’impressione che non ci siano più furti con scasso perché tutti sono chiusi in casa. In realtà le effrazioni continuano”.

C’è anche un altro fatto. La polizia non vuole interrogare sospetti che potrebbero essere malati. Molti agenti, inoltre, si stanno lamentando della scarsa protezione. “Non abbiamo bisogna di una grande quantità di mascherine, gel e guanti. Ma una quantità minima è necessaria”. Per questi motivi i sindacati di poizia stanno minacciando scioperi.

Source Pic: Pixabay






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!