BE

BE

Coronavirus in Belgio, mascherine obbligatorie negli aeroporti

Author pic: Antonio Ponte Source: Flickr License:  Some rights reserved

Le autorità aeroportuali comunicano che le mascherine saranno ora obbligatorie negli aeroporti del Belgio. Philippe Touwaide, direttore del servizio di mediazione per l’aeroporto di Bruxelles-National, sottolinea che da domani, lunedì 4 maggio, le mascherine saranno obbligatorie in tutti gli aeroporti.

Touwaide spiega, “il decreto ministeriale non poteva essere più chiaro di così. Da domani sarà obbligatorio indossare una mascherina in tutte le aree di trasporto, comprese le stazioni. Il decreto include anche gli aeroporti,” dice Touwaide. Aggiunge poi che l’aeroporto nazionale è gestito dallo Stato attraverso una licenza di esercizio concessa all’aeroporto di Bruxelles.

L’aeroporto di Bruxelles Sud Charleroi (BSCA) è un luogo pubblico frequentato costantemente da un gran numero di persone. Per questo Vincent Grassa, portavoce dell’aeroporto, annuncia che le mascherine saranno obbligatorie alla riapertura di Bruxelles Charleroi. 

L’aeroporto di Charleroi, che ha sospeso le sue attività commerciali dalla fine di marzo, giovedì scorso ha dichiarato che non riaprirà al pubblico prima dell’inizio di giugno. Nel frattempo, il suo terminal rimarrà chiuso al pubblico, ad eccezione dei voli medici e di manutenzione.

 

Author pic: Antonio Ponte Source: Flickr License:  Some rights reserved

SHARE

Altri articoli