The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

BE

Coronavirus in Belgio, gli esperti: alcune misure verranno mantenute dopo il 5 aprile

Gli esperti sostengono che le misure adottate finora per contrastare la diffusione del coronavirus in Belgio saranno mantenute in qualche forma anche dopo il 5 aprile.

Le misure prese fino ad ora – la chiusura di bar e ristoranti, scuole, e negozi non essenziali – rimangono in vigore fino al 5 aprile. Nel caso delle scuole, il giorno coincide con l’inizio delle vacanze di Pasqua. E probabilmente anche molti uffici attueranno lo stesso calendario. 

Tuttavia, gli esperti hanno recentemente dichiarato che quel fine settimana, a soli 10 giorni di distanza, non porrà fine alla situazione attuale. Nella migliore delle ipotesi, qualche misura verrà allentata, ma anche questo non è certo.

Il virologo Steven Van Gucht spiega, “Potrebbe essere richiesto ancora un po’ di tempo. Con le misure che stiamo adottando, abbiamo certamente influito sull’impatto della malattia. Quello che stiamo facendo serve ad appiattire e a ritardare il picco.” In altre parole, piuttosto che permettere ai numeri di salire senza restrizioni, le misure adottate servono a rallentare la crescita in modo che gli ospedali possano continuare a lavorare. D’altro canto, questo metodo farà arrivare il picco di casi di Coronavirus in Belgio più tardi.

Per quanto riguarda la durata delle misure adottate, il virologo commenta che “dipende dalle cifre.  Ma sicuramente dopo il 5 aprile si manterranno ancora alcune misure di sicurezza.” Poi aggiunge, “Quali saranno queste misure? Questo dipende dalla valutazione dei prossimi giorni.”

In un’intervista con VTM News, Van Ranst, un virologo belga, dice, “le vacanze di Pasqua di quest’anno saranno diverse dal solito. Questo è chiaro. Anche nella migliore delle ipotesi, in cui iniziassimo a vedere un’inversione di tendenza durante la prossima settimana, sarà comunque impossibile fermare immediatamente le misure.”

 

Cover Pic: Image by Diese lizenzfreien Fotos darfst du zwar verwenden from Pixabay