NL

NL

Coronavirus. Il parco dei tulipani Keukenhof non aprirà, ma saranno possibili visite virtuali.

Quest’anno il parco dei tulipani Keukenhof non aprirà a causa dell’epidemia di Covid-19. I giardini avrebbero dovuto aprire il 21 marzo e chiudere il 10 maggio, attirando circa un milione di visitatori. Ma con le attuali disposizioni del governo, tutti gli eventi sono vietati fino al 1 giugno, e anche il parco dovrà tenere le porte chiuse. “Siamo devastati” – ha detto un portavoce – “Il parco è pronto per i visitatori, i bulbi stanno sbocciando e i tendoni sono praticamente pronti.” I giardinieri di Keukenhof hanno piantato circa sette milioni di bulbi per lo spettacolo di quest’anno. Ora il parco sta promettendo visite virtuali, pubblicando inoltre dei video in modo che tutti possano apprezzare lo spettacolo di questa primavera. “Se non puoi venire al Keukenhof, ti portiamo il Keukenhof”, ha detto il regista Bart Siemerink in un video di benvenuto.

Festival dei tulipani

L’epidemia di coronavirus ha compromesso anche il Festival dei tulipani di Amsterdam, che dovrebbe iniziare agli inizi di aprile, coinvolgendo l’intera città. La mostra dedicata ai cinque secoli di tulipani al Museo Hermitage è stata cancellata e molti altri giardini di tulipani della città sono chiusi. Tuttavia, restano molti spettacoli pubblici di cui poter godere, ha affermato l’organizzatore Saskia Albrecht, aggiungendo che “Ci sono aiuole e vasi di tulipani in tutta la città, e chiunque si trovi ad andare a spasso il cane, a passeggio o al lavoro, ci passerà davanti.”

Pic: Pixabay

 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli