The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

BE

Coronavirus, il governo nelle Fiandre pagherà le bollette a chi è rimasto senza lavoro



Il governo fiammingo ha deciso di garantire un sussidio di  202,60 a coloro rimasti senza lavoro, a causa dell’emergenza coronavirus. Questo importo dovrebbe aiutare nel pagamento delle utenze per un mese, ha detto il ministro fiammingo per l’energia Zuhal Demir (N-VA) su Facebook.

Demir ha detto che i lavoratori dipendenti non dovranno fare nulla per ricevere il pagamento. “L’idea è che il governo trasferisca automaticamente i soldi sul conto del beneficiario”. La scorsa settimana, il governo fiammingo aveva annunciato che le persone  avrebbero dovuto comunque pagare le bollette dell’acqua e dell’energia per il mese successivo a causa della crisi economica causata dal coronavirus.

La ministra ha dichiarato di voler sostenere tutti i lavoratori dipendenti interessati: una famiglia in cui sono colpite più persone riceverebbe quindi diversi pagamenti da 202,68e.






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!