Il governo spera nel sostegno di vari partiti di opposizione per l’introduzione del coprifuoco ma la resistenza di alcuni partiti alla Camera, ma anche nella coalizione, non lo rende un provvedimento facile da adottare, dice NOS.

Solo quando ci sarà un sostegno sufficiente il gabinetto vuole presentare la proposta ma probabilmente non sarà prima di mercoledì. Secondo gli addetti ai lavori, le maggiori resistenze politiche arrivano dal D66 perché secondo quel partito c’è ancora troppa poca chiarezza sui suoi effetti. Secondo alcuni partiti, inoltre, il coprifuoco sarebbe inapplicabile.

Nel frattempo si attendono nuovi consigli dall’OMT sul tema, ma il documento del Management Team non è ancora disponibile e per questa ragione, i sindaci si riuniranno domani per discuterlo.