NL

NL

“Control freak” che vuole piacere a tutti: esce il primo libro sul post-Mark Rutte in Olanda

Un nuovo libro di Ron Fresen e Wilma Borgman, intitolato “Het raadsel Rutte”, esplora la carriera politica e la personalità dell’ormai ex primo ministro olandese Mark Rutte, che è stato al potere per oltre tredici anni. Il libro è stato presentato il giorno in cui PVV, VVD, BBB e NSC hanno annunciato la formazione di un nuovo governo, dice Omroepwest.

Il libro è nato dopo che Rutte ha deciso di non ricandidarsi, una decisione presa durante una visita in palestra. Fresen, presente in quel momento, ha avuto l’idea di scrivere il libro e ha coinvolto Borgman nel progetto. I due giornalisti hanno parlato con diverse figure politiche che hanno collaborato con Rutte, tra cui l’ex leader di D66, Alexander Pechtold, che ha descritto Rutte come qualcuno che fa sentire speciali le persone con cui interagisce.

Dalle interviste emerge l’immagine di un leader che tiene tutto sotto controllo, un vero “control freak” secondo Borgman. Tuttavia, Rutte ha mostrato anche momenti di spontaneità, come raccontato da Halbe Zijlstra, che ricorda un episodio in cui Rutte ha pulito un caffè versato da solo. Questa capacità di mantenere la stabilità è stata fondamentale per il suo lungo mandato.

Il libro riporta anche episodi significativi del suo governo, come la preparazione di Jeanine Hennis-Plasschaert come possibile successore e le tensioni politiche legate a una lettera del ministro Bert Koenders su Israele. Un aneddoto curioso raccontato riguarda un episodio in cui Rutte evitò di incontrare un uomo vestito da pene durante un addio al celibato.

In conclusione, con l’uscita di scena di Rutte, la politica olandese perde un abile mediatore e un leader rispettato da tutti gli schieramenti politici.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli