A causa di un malfunzionamento, il numero di test Covid positivi registrati è sceso sotto i 20.000 per la prima volta in più di due settimane: tra martedì mattina e mercoledì mattina sono stati registrati 18.588 nuovi casi, dice NOS. RIVM non può dire quanti ce ne sarebbero stati senza il disservizio.

Il malfunzionamento è nel sistema RIVM che raccoglie le segnalazioni: ciò potrebbe significare che la cifra verrà rettificata domani quando i test positivi saranno stati elaborati.

Il numero di test positivi si è, comunque, stabilizzato nelle ultime settimane: ci sono da 20.000 a 23.000 contagi confermati ogni giorno. RIVM ritiene che il numero effettivo di contagi si stia stabilizzando, e che non si tratti di un quadro distorto a causa del picco raggiunto dai GGD.

Sono stati segnalati a RIVM 45 pazienti Covid deceduti: negli ultimi sette giorni, l’Istituto di Sanità ha registrato una media di 52 decessi al giorno, rispetto ai 39 decessi al giorno della settimana precedente.